MALAYSIA







Conoscere la Malesia significa amare la Malesia. Un melting pot di razze e religioni, vivace e animato, dove malesi, indiani, cinesi e molte altre etnie convivono in pace ed armonia.Tra i paesi del Sud-est asiatico, la Malaysia è sicuramente uno dei più piacevoli e tranquilli da visitare. Diversi decenni di continua crescita economica e stabilità politica hanno fatto sì che diventasse uno dei luoghi della regione in cui maggiormente regnano ricchezza e prosperità.

Il multiculturalismo non ha solamente fatto della Malesia un paradiso gastronomico, ma l'ha resa anche la sede di molte feste colorite. È naturale che a loro piaccia  festeggiare e socializzare. I malesi sono una popolazione tranquilla, cordiale e socievole.

Dal punto di vista geografico, la Malesia si presenta diversificata come la sua cultura. Essa si divide in 13 stati e 3 territori federali separati dal Mar Cinese Meridionale; 11 di questi stati e 2 dei territori federali (Kuala Lumpur e Putrajaya) si trovano sulla Malesia peninsulare mentre i rimanenti 2 stati e il terzo territorio federale (Labuan) si trovano nella Malesia Orientale.

Una delle principali attrazioni del Paese è rappresentata dai suoi contrasti estremi. Grattacieli torreggianti guardano dall'alto abitazioni di legno costruite su palafitte e alberghi a cinque stelle sorgono a qualche metro di distanza dalle antiche barriere coralline. Per un po' di fresco ci si può rifugiare sugli altopiani che scendono verso le dorate spiagge calde e le ricche e umide foreste di mangrovie.

Se è arrivato il momento per una vacanza perfetta, ricca di sorprese, cultura eclettica e meraviglie naturali, è arrivato il momento di una vacanza in Malesia.

La Malesia, che ospita una delle foreste pluviali più estese al mondo, offre una notevole varietà di flora e fauna. Riconosciuta come uno dei 12 paesi con il maggiore livello di biodiversità al mondo, la Malesia conta oltre 14.500 specie di piante da fiore, 3.000 specie di alberi, 300 specie di palme, 60 specie di bambù, 210 specie di mammiferi, 600 specie di uccelli e migliaia di insetti e forme di vita acquatiche.

Gli amanti della natura rimarranno estasiati dalla considerevole selezione di flora presente nel paese, ad esempio la pianta carnivora (Nepenthes rafflesiana), l'orchidea a scarpetta (Paphiopedilum Sanderianum), la palma nana (Cycas circinalis) e altre specie di piante rare.

I numerosi parchi e giardini disseminati nel paese,  offrono ai turisti la possibilità di passeggiare tra i vari sentieri ammirando da vicino le meraviglie naturali che la Malesia ha da offrire.

Le spiagge di sabbia fine e le acque cristalline incontaminate fanno della Malesia la meta ideale per gli amanti del mare e degli sport acquatici, come wind surf, acquascooter e kayak. Alcune delle migliori barriere coralline del Mar cinese meridionale si trovano lungo la costa orientale della Malesia, facendone una meta di grande interesse per lo snorkelling e diving. Le località più ambite sono Pulau Tioman, Pulau Redang e Pulau Perhentian. Tuttavia non sono di minor interesse alcune località situate lungo la costa occidentale, come il Parco marino Pulau Payar (Pulau Payar Marine Park), a breve distanza dall'isola di Langkawi. 

Coloro che amano crogiolarsi al sole su spiagge di sabbia bianchissima ed immergersi in splendide acque trasparenti, non dovranno rinunciare ad un soggiorno nei paradisiaci atolli del Sabah: Pulau Mataking, Pulau Pom Pom e Pulau Lankayan.







INFORMAZIONI UTILI

CLIMA
La Malesia ha un clima tropicale, caldo umido tutto l'anno. La temperatura non scende mai al di sotto dei 20° e non supera i 33°. Il periodo migliore per visitare la Malesia Peninsulare lungo la costa occidentale va da ottobre a marzo,  mentre lungo la costa orientale (Redang, Perhentian, Tioman) va da marzo ad ottobre poiché tra novembre e febbraio la costa è interessata da forti precipitazioni monsoniche. Il resto del Paese può essere tranquillamente visitato in ogni periodo dell’anno. Le zone collinari della penisola hanno un clima fresco e la temperatura non supera mai i 21°. Nel Borneo a causa dell’alta concentrazione di foreste, piove spesso, ma si tratta di brevi rovesci a cui segue rapidamente il sole.

DOCUMENTI
Per l'ingresso in Malesia è necessario possedere un passaporto in corso di validità  con scadenza minima di sei mesi oltre il periodo di visita. Per permanenze inferiori ai tre mesi, sia per viaggi di lavoro che per scopi turistici, non viene richiesta l'emissione del visto.

SANITÀ
Non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Per chi si reca nel Borneo, si consiglia l'uso di repellenti per insetti. Si consiglia di portare con sé i medicinali di uso personale e di uso comune. Dal punto di vista del sistema sanitario viaggiare in Malesia è sicuro, in quanto il livello e gli standard delle strutture private sono buoni, ma i prezzi sono piuttosto elevati. Si raccomanda pertanto di sottoscrivere un’assicurazione sanitaria prima della partenza. 

MONETA
La moneta locale è il Ringgit Malesiano (RM), si consiglia di cambiare in loco presso gli sportelli di cambio @ MONEY CHANGERS presenti nei centri commerciali e gli alberghi. E' possibile prelevare i contanti dagli apparati ATM con carta di credito, alcuni di questi sono abilitati anche per i bancomat del circuito Cirrus, l'uso di carte prepagate è sconsigliato. Per i pagamenti sono accettate praticamente ovunque tutte le principali carte di credito. 

ELETTRICITA'
220-240 V. Si consiglia di munirsi di un adattatore per prese a 3 punte quadrate, di tipo inglese. I grandi alberghi sono in ogni modo dotati di adattatori.

LINGUA
La lingua ufficiale è il Bahasa Malesiano ed é diffusa la lingua inglese.

RELIGIONE
La Malesia è un paese multietnico e sono molte le religioni praticate, sebbene l'Islam sia la religione di stato, viene garantita la libertà di culto.

FUSO ORARIO
7 ore avanti rispetto all'Italia e 6 quando da noi è in vigore l'ora legale.

ABBIGLIAMENTO
Si consiglia un abbigliamento comodo, abiti in tessuto leggero, l’uso di scarpe comode e scarponcini per il trekking nella foresta, impermeabile per gli improvvisi acquazzoni, cappello, repellente per insetti, crema solare e un piccolo zaino comodo durante le escursioni.

VARIE
Usi in hotel
Check-in/Check-out: negli alberghi il Check-in è previsto per le ore 14.00, mentre il check-out alle ore 12.00. E' possibile richiedere il check-in anticipato e/o check-out posticipato, previo supplemento e salvo disponibilità. 
Desposito: è uso comune che gli alberghi in Malesia richiedano all’atto del check-in una carta di credito come garanzia. Tale deposito viene rimborsato sulla stessa carta di credito al check-out qualora non si siano verificati danni alla camera o consumazioni non pagate.
Camera tripla : in Malesia le camere triple sono  camere doppie con letto aggiunto. 
Letto aggiunto: il letto aggiunto (spesso si tratta di un rollaway bed) viene rilasciato dall’hotel solitamente dopo il check in degli ospiti.

MANCE
Le mance non sono obbligatorie ma sono una pratica molto diffusa. 

TELEFONO
Per la telefonia mobile, il sistema GSM usato è compatibile con quello europeo, si possono quindi ricevere e fare telefonate con il proprio cellulare italiano; tuttavia i costi in roaming sono piuttosto alti, si consiglia di acquistare una scheda sim prepagata con numero telefonico locale. I migliori operatori sono Cellcom e Maxis  presenti sul territorio con innumerevoli punti vendita, inclusi i principali aeroporti,  è possibile acquistare schede utilizzabili per la sola telefonia o per telefonia + navigazione internet a tariffe veramente economiche.

Prefisso telefonico per l'Italia: 0039
Prefisso telefonico dall'Italia: 0060