GIAPPONE







Il Giappone è un arcipelago che si estende per 3000 km da nord verso sud al largo delle coste della Russia,  Cina e Corea, si affaccia sul Mar del Giappone e sull’Oceano Pacifico.  Le migliaia di isole che formano il Giappone costituiscono la parte emersa di una grande catena montuosa, originariamente parte del continente asiatico. Il territorio è prevalentemente montuoso, il monte Fuji è la vetta più alta del Paese (3776 m) e la popolazione si concentra nelle ridotte zone pianeggianti. Le isole principali sono Hokkaido, Honshu, Shikoku e Kyushu; l'isola più grande è Honshu di forma lunga e stretta, che rappresenta  circa due terzi del territorio giapponese. Le quattro isole sono collegate tra loro per mezzo di viadotti e gallerie percorribili con mezzi ferroviari e stradali. Il fascino del Giappone è indiscutibile, in perfetto equilibrio tra passato e  modernità; la storia millenaria e l'isolamento hanno radicato un'antica cultura, il cui rigore affiora nell'elegante formalità del galateo giapponese, nella bellezza dei giardini, nel gusto per l'essenziale proiettato verso il futuro.






INFORMAZIONI UTILI

CLIMA
Il Giappone si estende da nord a sud ed il clima varia a seconda della latitudine, si va dal clima sub-artico (fresco e temperato) dell'isola di Hokkaido, a quello sub tropicale del sud dell'isola di Okinawa. L'sola centrale di Honshu e il resto del paese ha un clima temperato.  due sono le migliori stagioni per visitare il Giappone: la primavera (da marzo a maggio) per l'esplosione di colori della fioritura dei ciliegi che è il periodo di maggior flusso turistico, oppure  e l'autunno (ottobre e novembre) che regala magnifici colori, il rosso e arancio degli aceri e le tonalità calde della campagna, e offre i vantaggi di un clima piacevole unito ad un minore affollamento. L'estate è molto calda e umida e si presta alla visita dell'isola di Hokkaido, la più settentrionale e fresca.

DOCUMENTI
Per i cittadini italiani è sufficiente essere in possesso di passaporto in corso di validità e per soggiorni a scopo turistico inferiori a 90 giorni non è richiesto nessun visto di ingresso. La nuova legge sull'immigrazione prevede che all'ingresso nel paese tutti i cittadini stranieri debbano fornire i propri dati biometrici (impronte digitali e fotografia facciale). Al momento dell’ingresso nel Paese bisogna essere in possesso anche del biglietto aereo di ritorno.

SANITÀ
Non è richiesta nessuna vaccinazione. 
L'assistenza sanitaria è molto buona, ma la difficoltà consiste nel trovare personale medico  che parli inglese o altre lingue straniere, i costi di assistenza sono elevati. Si consiglia di stipulare prima di partire, un'assicurazione sanitaria che preveda la copertura delle spese mediche e l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese in caso di necessità.

MONETA
La moneta nazionale giapponese è lo Yen, che si può acquistare presso gli uffici di cambio in aeroporto, le banche, gli alberghi e nei grandi magazzini autorizzati. I contanti sono il mezzo di pagamento più comune soprattutto al di fuori delle grandi città. Le maggiori carte di credito sono accettate nei principali hotel e negozi. 

ELETTRICITA'
100 Volt - prese di tipo americano, è necessario un adattatore/ trasformatore. Nei grandi alberghi si trovano anche prese a 220 volts.

LINGUA
La lingua ufficiale è il giapponese, l'inglese è obbligatorio nelle scuole superiori e quindi diffuso tra i più giovani. Negli aeroporti e nelle principali stazioni metropolitane e ferroviarie le indicazioni sono riportate in caratteri latini, anche gli annunci sono  in inglese.
  
RELIGIONE 
La religione è sia buddista che shintoista, praticate entrambe contemporaneamente dalla maggior parte dei giapponesi. 

FUSO ORARIO
8 ore in più rispetto all'Italia, 7 quando è in vigore l'ora legale.

ABBIGLIAMENTO
Si consiglia un abbigliamento pratico.  In estate è meglio prediligere abiti in tessuto leggero nell'Honshu centrale e nel sud. Se l'itinerario prevede tappe ad Hokkaido è bene portare maglioncini e abiti più pesanti poichè verso nord le temperature si abbassano. 

VARIE
In Giappone tutte le guide sono molto professionali, ma il numero di guide parlanti italiano è piuttosto esiguo ed il loro livello non è omogeneo. Durante l’alta stagione può risultare trovare guide con una buona preparazione e conoscenza della lingua italiana.

MANCE
Le mance non sono diffuse e non vengono richieste.

TELEFONO
Si può telefonare dagli alberghi o dai numwerosi telefoni pubblici con le carte telefoniche che sono molto pratiche e si possono acquistare presso i distributori automatici, le edicole e vari esercizi convenzionati.
Per la telefonia mobile il sistema GSM utilizzato in Europa è incompatibile con quello giapponese (funzionano solo i  cellulari di ultima generazione), è possibile noleggiare  un apparecchio telefonico cellulare locale al momento dell’arrivo in Giappone presso  i negozi   presenti nei principali aeroporti.
Numerosi sono gli internet-point e gli hotel dotati di sistema wi-fi o LAN.

Prefisso per l’Italia: varia a seconda della compagnia che si utilizza.  I prefissi più comuni sono: 001+39; 061+39; 0033010+39 
Prefisso dall’Italia: 0081 + il prefisso della città senza lo zero.