ISOLE FIJI







Le Isole Fiji si trovano nel mezzo dell'Oceano Pacifico, tra l'Australia e la Polinesia,  sono a cavallo della linea internazionale del cambio data  e sono orgogliosi di essere il primo paese al mondo a vedere il nuovo giorno. Sono un arcipelago composto da ben 322 isole di cui solo 105 abitate e la popolazione si concentra nell'isola principale di Viti Levu, dove si trova Nadi che ospita l'aeroporto internazionale dell'arcipelago. Le Fiji sono la meta ideale per gli amanti del mare; le isole come Vatulele o Yasawa ospitano resort di altissimo livello e sono adatte ad una clientela che cerca servizi ineccepibili, altre isole, meno esclusive e veri e propri paradisi, sono Treasure, Tokoriki, Castaway o Matamanoa. Qualunque sia l'isola scelta, le Fiji non possono deludere tanto per la bellezza dei luoghi, dei suoi fondali che per l'ospitalità dei suoi abitanti. 






INFORMAZIONI UTILI

CLIMA
Il clima delle  Fiji è di tipo tropicale, soggetto agli alisei. La stagione secca (da maggio ad ottobre) è il periodo migliore per visitare le isole, le piogge sono quasi inesistenti e la temperatura oscilla tra i 20 e 26 gradi. La stagione calda e umida va da novembre ad aprile, la temperatura oscilla tra i 23 e i 30 gradi, con abbondanti piogge, prevalentemente notturne, ed elevato tasso di umidità. Il versante occidentale delle isole e' generalmente più secco rispetto a quello orientale.

DOCUMENTI
Ai viaggiatori di nazionalità italiana non viene richiesto il visto d'ingresso. È sufficiente essere in possesso di passaporto con almeno 6 mesi di validità residua dalla data di partenza. 

SANITÀ
Non occorre nessuna vaccinazione.

MONETA
La moneta locale è il dollaro fijiano, le principali carte di credito sono accettate ovunque. Nelle città più grandi sono presenti numerosi sportelli bancomat che consentono di prelevare contanti utilizzando le principali carte di credito, alcuni accettano anche Cirrus e Maestro. Si consiglia di portare una piccola quantità di contanti in dollari (australiani, neozelandesi o americani) facilmente cambiabili in qualsiasi banca locale (aperte dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle ore 15 e  fino alle ore 16 il venerdì).

ELETTRICITA'
240 V - nei principali alberghi è possibile trovare convertitori per i rasoi elettrici; le prese sono a 3 lamelle,  è consigliabile procurarsi un adattatore universale.

LINGUA
Lingue ufficiali sono l'inglese e il fijiano, mentre la comunità indiana parla l'hindi. 

RELIGIONE
La popolazione pratica prevalentemente la religione Cristiana.

FUSO ORARIO
11 ore avanti rispetto all'Italia. 

ABBIGLIAMENTO
Si consiglia un abbigliamento diurno comodo e pratico, abiti in tessuto leggero, adatti al clima caldo  ed un maglioncino per la sera e per i locali climatizzati. 

VARIE
In uscita dal paese è obbligatorio pagare 30 Dollari Fijiani  per le tasse aeroportuali.
Tempi fijiani: il clima rilassato e pigro che si respira in questo paradiso terrestre, si riflette inevitabilmente sulla popolazione, che oltre ad essere estremamente cordiale ed ospitale, possiede la capacità di gestire il tempo con ritmi decisamente differenti da quelli occidentali; pertanto non stupitevi (e sopratutto non irritatevi) se vi capiterà di sottoporvi ad una lunga attesa per una consumazione in un bar locale, anche questo fa parte del fascino fijiano!    

MANCE
Le  mance non sono di uso comune, ma sono ben accette.

TELEFONO
Si può telefonare in italia utilizzando carte prepagate o carta di credito. 
Telefonia mobile: occorre informarsi col proprio gestore prima di partire, in ogni caso la copertura  non è garantita su tutto il territorio.

Prefisso telefonico per l'Italia: 0039
Prefisso telefonico dall'Italia: 00679